News Online le date dei corsi tecnici FILAACADEMY 2017 FILANOBACT, la doppia protezione antimacchia e antibatterica IL TRATTAMENTO DI UNA VILLA IN PIEMONTE VINCE LA SETTIMA EDIZIONE DI “TRATTATI DA RE 2016” FILA è partner di POSAMI Riscopri il fascino del tuo fuoco con FILAFUEGO, il nuovo rimuovi fuliggine FILA dona nuovo splendore al Palladio FILA cura l'intervento di ripristino della Piazza degli Scacchi di Marostica Cersaie e Marmomacc 2016: un successo Osservatorio Tecnologico FILA: la seconda edizione a Pietrasanta (LU) FILA al Centro Ceramico nella sede di Sassuolo Tutti gli eventi di formazione FILA a giugno FILA presente al convegno “Giornate Europee delle Piastrelle EUF 2016” FILA PREMIATA COME ECCELLENZA ALLO SMAU Primo Osservatorio Tecnologico FILA STAINCHECK METHOD: metodo misurabile per la determinazione della macchiabilità Sistema di pulizia FILA per la stazione metropolitana Baker Street di Londra FILA partecipa al restauro della Torre Arcobaleno a Milano TRATTAMENTO “GREEN” DI FILA PER L’ALBERO DELLA VITA È successo in FILA! Intervento di ripristino per lo storico Palazzo della Ragione (Padova) FILA SPIEGA IL CORRETTO LAVAGGIO DOPO POSA ALL’INCONTRO EUF Sistema Antivegetativo FILA FILA IN PRIMA LINEA PER LA PROTEZIONE DEL MUSEO DELLA GUERRA DI LONDRA LA REGGIA DI VENARIA REALE VINCE IL CONCORSO NAZIONALE “TRATTATI DA RE 2014” CERSAIE E MARMOMACC 2014: CRESCE L’INTERESSE PER LE SOLUZIONI FILA UN ALTRO PASSO GREEN PER FILA: OTTENUTA LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE ISO 14001 FILA SBARCA NEL CUORE DELLA CERAMICA Trattamento FILA scelto per l’iconica Library of Birmingham ANCHE I MARMI PiU' ANTICHI TORNANO A SPLENDERE CON FILA FILA OFFRE CONTINUI CORSI DI FORMAZIONE Prestigioso intervento FILA a Palazzo Tornabuoni (FI) FILA E' SOCIO FONDATORE E PARTNER TECNICO DI ASSOPOSA FILAKRISTALL PLUS nuovo cristallizzante professionale per pietra naturale AL CENTRO BENESSERE “THE ORCHARD SPA” (UK) LUSSO E RELAX HANNO UN TOCCO IN Più GRAZIE A FILA FILAPW10 PERCHE' PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE! IL TRATTAMENTO DEL NUOVO CENTRO CONGRESSI AREZZO FIERE FILAACADEMY: CORSI DI APPROFONDIMENTO TECNICI E COMMERCIALI A PORTATA DI CLICK! NOVITA’ FILANO DROPS: PER RESTITUIRE IL SORRISO ALLA TUA DOCCIA FILA E ATLAS CONCORDE: UNA COLLABORAZIONE CHE DA 20 ANNI CONTINUA A CRESCERE I GRANDI DELLA STORIA RITORNANO ALL’ANTICO SPLENDORE GRAZIE A FILA NEL CASTELLO DI MURISENGO. Formazione continua per la crescita personale e professionale del team FOCUS FILAPW10: il rivoluzionario protettivo pre-posa anti-risalita! FOCUS FILAPD15: il primo protettivo al mondo per gres lappato! La formazione FILA: un vantaggio per il cliente. FILAACTIVE 1 E FILAACTIVE 2 TRATTAMENTO DEL “CASTILLO DE BELMONTE” (Spagna) PRODUTTORI E RIVENDITE SONO D’ACCORDO TRATTAMENTO DA RE PER IL CENTRO CONGRESSI “IL MORAIOLO EVENTI” TRATTAMENTO AEROPORTO SHEREMETYEVO DI MOSCA
FILA dona nuovo splendore al Palladio

Museo civico di Vicenza dal 1855, Palazzo Chiericati è un edificio progettato da Andrea Palladio nel 1550 come residenza nobiliare per il conte Girolamo Chiericati e completato nel XVII secolo. Oggi sede della Pinacoteca civica, dal 1994 è nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO insieme alle altre architetture palladiane della città.

 

Palladio ha dato origine qui ad un’architettura assolutamente inedita per l’epoca: un edificio palazzo e villa insieme. Costituito da un corpo centrale con due ali simmetriche leggermente arretrate, Palazzo Chiericati presenta al piano inferiore un portico colonnato che percorre tutta la facciata mentre, al piano nobile, due eleganti logge alle estremità della parte centrale del prospetto.

 

 Palazzo Chiericati 3

 

Per conferire magnificenza all'edificio, ma anche per proteggerlo dalle frequenti inondazioni, Palladio lo solleva su un podio di 50 cm e nella zona centrale della facciata ne definisce l’ingresso con una scalinata monumentale.

 

Le ragioni dell’intervento


La scalinata del ‘500 in Pietra di Vicenza non trattata, oltre alla normale usura da calpestio, era compromessa per essere stata coperta da moquette fissata con nastro biadesivo: la colla nel tempo aveva lasciato segni evidenti e difficili da rimuovere.

La pavimentazione del loggiato (240 mq) in marmo e la zoccolatura esterna che riveste il muro perimetrale, a causa dell’usura e del calpestio, avevano perso la patina naturale risultando sporche e macchiate.

 

I lavori sono stati preceduti da un accurato sopralluogo e mock-up, necessari per definire i prodotti più idonei e le diverse modalità di trattamento” ha detto il Geom. Paolo Zuliani, Responsabile Divisione FILA Consulting – FILA ServiceL’intervento, svolto in modo davvero preciso e professionale da parte della ditta Stone Project, ha rispettato quanto da noi preventivato e quanto richiesto della committenza, nonché i vincoli imposti dalle soprintendenze. Siamo quindi soddisfatti del risultato ottenuto, che ha ridonato splendore a questo Palazzo di importanza storica nel centro di Vicenza.”

 

 

L’intervento

 

La scala interna principale che collega tutti i livelli del Palazzo (in pietra di Vicenza) e i pianerottoli (in cotto, in marmo-cemento “alla Veneziana” e in pietra di Vicenza) sono stati trattati prima di tutto con il decerante FILASOLV per eliminare i residui di colla lasciati dall’adesivo, successivamente lavati con FILAPS87 (diluito 1:10) e infine con DETERDEK (diluito 1:15). I lavaggi sono stati eseguiti rigorosamente con strumenti manuali senza l’ausilio di macchinari per salvaguardare le superfici in pietra sottoposte al vincolo delle Belle Arti.

 

 Palazzo Chiericati 2

 

Per la protezione si è optato per una soluzione eco-friendly scegliendo FILAMP90 ECOPLUS protettivo antimacchia a base acqua dalle basse emissioni di VOC, che contribuisce all’acquisizione dei crediti LEED, certificato GEV e marcato EC1PLUS.  FILAMP90 ECOPLUS non forma alcun film superficiale ma penetra in profondità nel materiale, proteggendolo e mantenendo inalterate le caratteristiche estetiche e chimico-fisiche della pietra. Su superficie asciutta è stato infine applicato FILAMATT, il protettivo di finitura ad effetto naturale per rendere più semplice la manutenzione ed impedire allo sporco di attecchire alle superfici. Le superfici in marmo del pavimento del loggiato esterno e della zoccolatura sono state pulite con il detergente sgrassante FILAPS87 (diluito 1:20) e lavorato con monospazzola.

 

 Palazzo Chiericati_lavori

 

L’intervento, gestito e coordinato da FILAService, è stato eseguito dalla Ditta Specializzata Stone Project di Costabissara (VI).

 

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO n. 196 del 30/06/2003. "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali"

Il Nuovo Codice della Privacy é finalizzato a garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel pieno rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità delle persone. Ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 della suddetta norma, La informiamo che i dati fornitici per la compilazione del modulo di registrazione presente in questo sito, saranno trattati nel rispetto della normativa di cui sopra e degli obblighi di riservatezza, liceità e trasparenza e tutelando i Suoi diritti. Le forniamo quindi le seguenti informazioni: I dati saranno trattati elettronicamente da Fila Industria Chimica Spa - Titolare del trattamento dati - e successivamente utilizzati per l'invio di informazioni commerciali e/o scientifiche, materiale pubblicitario, campioni gratuiti, omaggi e sondaggi di opinione. I dati non saranno oggetto di diffusione e potranno essere eventualmente comunicati, sempre nell'ambito delle suddette finalità, ad altre società del Fila Industria Chimica Spa. Il trattamento dei Suoi dati potrà prevedere l'ausilio di mezzi elettronici idonei ad elaborarli secondo le modalità previste dalla presente legge, e comunque nel rispetto dei canoni di sicurezza e riservatezza. In base all'art. 7, Lei ha il diritto, in qualsiasi momento e gratuitamente, di chiedere informazioni in merito ai Suoi dati, nonché a modalità e finalità del trattamento cui sono sottoposti, di farli modificare o cancellare o di opporsi al loro ulteriore utilizzo ed inoltre di ottenere informazioni sulle iniziative di cui si é reso partecipe. Tale Suo diritto potrà essere esercitato cliccando nella parte del sito in cui può disattivare la modalità. Per Sua comodità riportiamo qui di seguito il testo integrale dell'art 7 del Cedreto Legislativo 196/2003