News Online le date dei corsi tecnici FILAACADEMY 2017 FILANOBACT, la doppia protezione antimacchia e antibatterica IL TRATTAMENTO DI UNA VILLA IN PIEMONTE VINCE LA SETTIMA EDIZIONE DI “TRATTATI DA RE 2016” FILA è partner di POSAMI Riscopri il fascino del tuo fuoco con FILAFUEGO, il nuovo rimuovi fuliggine FILA dona nuovo splendore al Palladio FILA cura l'intervento di ripristino della Piazza degli Scacchi di Marostica Cersaie e Marmomacc 2016: un successo Osservatorio Tecnologico FILA: la seconda edizione a Pietrasanta (LU) FILA al Centro Ceramico nella sede di Sassuolo Tutti gli eventi di formazione FILA a giugno FILA presente al convegno “Giornate Europee delle Piastrelle EUF 2016” FILA PREMIATA COME ECCELLENZA ALLO SMAU Primo Osservatorio Tecnologico FILA STAINCHECK METHOD: metodo misurabile per la determinazione della macchiabilità Sistema di pulizia FILA per la stazione metropolitana Baker Street di Londra FILA partecipa al restauro della Torre Arcobaleno a Milano TRATTAMENTO “GREEN” DI FILA PER L’ALBERO DELLA VITA È successo in FILA! Intervento di ripristino per lo storico Palazzo della Ragione (Padova) FILA SPIEGA IL CORRETTO LAVAGGIO DOPO POSA ALL’INCONTRO EUF Sistema Antivegetativo FILA FILA IN PRIMA LINEA PER LA PROTEZIONE DEL MUSEO DELLA GUERRA DI LONDRA LA REGGIA DI VENARIA REALE VINCE IL CONCORSO NAZIONALE “TRATTATI DA RE 2014” CERSAIE E MARMOMACC 2014: CRESCE L’INTERESSE PER LE SOLUZIONI FILA UN ALTRO PASSO GREEN PER FILA: OTTENUTA LA CERTIFICAZIONE AMBIENTALE ISO 14001 FILA SBARCA NEL CUORE DELLA CERAMICA Trattamento FILA scelto per l’iconica Library of Birmingham ANCHE I MARMI PiU' ANTICHI TORNANO A SPLENDERE CON FILA FILA OFFRE CONTINUI CORSI DI FORMAZIONE Prestigioso intervento FILA a Palazzo Tornabuoni (FI) FILA E' SOCIO FONDATORE E PARTNER TECNICO DI ASSOPOSA FILAKRISTALL PLUS nuovo cristallizzante professionale per pietra naturale AL CENTRO BENESSERE “THE ORCHARD SPA” (UK) LUSSO E RELAX HANNO UN TOCCO IN Più GRAZIE A FILA FILAPW10 PERCHE' PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE! IL TRATTAMENTO DEL NUOVO CENTRO CONGRESSI AREZZO FIERE FILAACADEMY: CORSI DI APPROFONDIMENTO TECNICI E COMMERCIALI A PORTATA DI CLICK! NOVITA’ FILANO DROPS: PER RESTITUIRE IL SORRISO ALLA TUA DOCCIA FILA E ATLAS CONCORDE: UNA COLLABORAZIONE CHE DA 20 ANNI CONTINUA A CRESCERE I GRANDI DELLA STORIA RITORNANO ALL’ANTICO SPLENDORE GRAZIE A FILA NEL CASTELLO DI MURISENGO. Formazione continua per la crescita personale e professionale del team FOCUS FILAPW10: il rivoluzionario protettivo pre-posa anti-risalita! FOCUS FILAPD15: il primo protettivo al mondo per gres lappato! La formazione FILA: un vantaggio per il cliente. FILAACTIVE 1 E FILAACTIVE 2 TRATTAMENTO DEL “CASTILLO DE BELMONTE” (Spagna) PRODUTTORI E RIVENDITE SONO D’ACCORDO TRATTAMENTO DA RE PER IL CENTRO CONGRESSI “IL MORAIOLO EVENTI” TRATTAMENTO AEROPORTO SHEREMETYEVO DI MOSCA
Osservatorio Tecnologico FILA: la seconda edizione a Pietrasanta (LU)

Venerdì 24 giugno, ospite del MuSA, il Museo Virtuale della Scultura e Architettura di Pietrasanta (LU), nel cuore del bacino lapideo del distretto Apuano, FILA Surface Care Solutions ha organizzato quest’evento di aggiornamento e di condivisione davanti ad interlocutori d’eccezione nel settore dei materiali lapidei: produttori e professionisti che hanno compreso quanto valore possa avere la condivisione di competenze e best practice.

Argomenti:

·      Prodotti e trattamenti antibatterici: nuove tendenze di mercato

·      Food contact e certificazioni internazionali

·      Tematiche relative all’innovazione di prodotto per la competitività nei mercati internazionali

·      Biossido di Titanio pro e contro

·      Sistemi di protezione innovativi e sostenibilità ambientale,

·      FILA Consulting la gestione complessa di progetti

 

L’Osservatorio si è aperto con i ringraziamenti del Direttore Generale e Commerciale di FILA, Francesco Pettenon, al Dott. Pocai, Presidente di COSMAVE  e al Dott. De Franceschi che hanno risposto prontamente alla proposta di patrocinare un evento come questo, consolidando così un rapporto di fiducia che lega FILA da anni all’imprenditorialità di questi territori.

Anche il Presidente di Confindustria Marmomacchine, Dott. Ghirardi, rinnova nuovamente il patrocinio all’Osservatorio, con ampia fiducia e approvazione.

“Tre sono i concetti che rappresentano l’Osservatorio Tecnologico di FILA: condividere, evolvere e sviluppare relazioni - ha spiegato il Direttore Generale Francesco Pettenon -. Condividere esperienze che raccogliamo in più di 100 Paesi al mondo, perché in FILA riteniamo che la condivisione del sapere sia un valore che porta all’eccellenza e alla crescita professionale. Evolvere perché il confronto tra industria e utilizzatori del prodotto è fondamentale per poter allestire un dibattito aperto che permetta di trovare insieme le strategie più corrette e le soluzioni migliori per affrontare i mercati internazionali e la competitività globale. Solo con un confronto in questo mondo complesso che presenta sfide molto difficili è possibile crescere e migliorare. E, infine, sviluppare relazioni perché per FILA è importante riunire tante competenze qui insieme a confronto:  siamo fermamente convinti che il Networking è e sarà sempre di più la via per lo sviluppo delle aziende modernamente organizzate, ma, nonostante l’importanza dei social network in questo momento, il contatto umano paradossalmente è fondamentale.”

Relatori 

La Geol. Grazia Signori, Direttore Laboratorio Prove Centro Servizi Marmo e Coordinatore nazionale del Gruppo di Lavoro UNI/CT 033/GL 20 “Pavimenti e rivestimenti lapidei” e GL 09 “Scivolosità delle pavimentazioni”, partner fondamentale per FILA in quanto ha una conoscenza molto approfondita nel settore lapideo, ha portato il suo contributo per una visione sulla normativa per un ambito particolare come quello del Food contact e la contaminazione batterica: non c’è infatti un metodo condiviso per dire se è sicuro o meno. Ogni metodo di prova nasce nell’intento di stressare la situazione nel portarla all’estremo affinché sia sempre tutelato il consumatore finale, anche nella peggiore delle situazioni.

La Dott.ssa Maria Soranzo, Responsabile Ricerca e Sviluppo del Centro Ricerche FILA ha fatto poi chiarezza sui sistemi antibatterici presenti nel mercato come protezione, e su quali sono le soluzioni antibatteriche proposte dal mercato, quale scelta è stata adottata da Fila Industria Chimica: ossia i sistemi antibatterici di sintesi.


Dott.ssa Soranzo 

L’ Ing. Denis Tessaro, Responsabile Divisione FILA Tech e il Geom. Paolo Zuliani, Responsabile Divisione FILA Consulting – FILA Service hanno concluso la serata illustrando ai presenti l’impegno di FILA nei settori di FILATech e di FILAConsulting in ben 105 Paesi, con relativo servizio di consulenza e assistenza tecnica.

Agostino PocaiPresidente di COSMAVE, nonché amministratore delegato di Italmarble Pocai Srl, durante il rinfresco che si è tenuto al termine dell’evento ha commentato così la serata: “E’ stata una bella presentazione, che ha suscitato molto interesse nella platea. La parte della chimica presentata dalla Dott.ssa Soranzo è molto complessa, è stata probabilmente compresa in alcune parti e meno in altre, ma è giusto spiegare come si arriva ai prodotti che aiutano il nostro settore: se non ci fosse la chimica questi prodotti non esisterebbero e quindi non si arriverebbe alla cura dei nostri manufatti di marmo. Diventa ostico comprenderla, ma è indispensabile. Ci tengo poi a fare una nota a margine: apprezzo molto i servizi della FILA; utilizziamo i prodotti FILA da diversi anni, fu Luca Guerzoni il primo a contattarci, è grazie a lui se si è sviluppata questa relazione con la nostra piccola azienda però nel tempo ci siete stati tutti vicini e ci avete aiutato bene. Speriamo che la serata di oggi possa essere propedeutica ad altre. Questo per quello che mi riguarda personalmente come amministratore delegato dell’ITALMARBLE POCAI, per quanto riguarda il consorzio COSMAVE che rappresento in quanto sono il presidente di questo gruppo formato da 54 aziende, molti dei nostri membri utilizzano  già i vostri prodotti e speriamo che questa sia stata l’occasione per far aumentare la consapevolezza di quanto siano importanti e quello che rappresentano per i nostri prodotti. Questo è un campo dove c’è sempre moltissimo da fare.”



Pettenon, Pocai, guerzoni 

 

INFORMATIVA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO n. 196 del 30/06/2003. "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali"

Il Nuovo Codice della Privacy é finalizzato a garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel pieno rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità delle persone. Ai sensi e per gli effetti dell'art. 13 della suddetta norma, La informiamo che i dati fornitici per la compilazione del modulo di registrazione presente in questo sito, saranno trattati nel rispetto della normativa di cui sopra e degli obblighi di riservatezza, liceità e trasparenza e tutelando i Suoi diritti. Le forniamo quindi le seguenti informazioni: I dati saranno trattati elettronicamente da Fila Industria Chimica Spa - Titolare del trattamento dati - e successivamente utilizzati per l'invio di informazioni commerciali e/o scientifiche, materiale pubblicitario, campioni gratuiti, omaggi e sondaggi di opinione. I dati non saranno oggetto di diffusione e potranno essere eventualmente comunicati, sempre nell'ambito delle suddette finalità, ad altre società del Fila Industria Chimica Spa. Il trattamento dei Suoi dati potrà prevedere l'ausilio di mezzi elettronici idonei ad elaborarli secondo le modalità previste dalla presente legge, e comunque nel rispetto dei canoni di sicurezza e riservatezza. In base all'art. 7, Lei ha il diritto, in qualsiasi momento e gratuitamente, di chiedere informazioni in merito ai Suoi dati, nonché a modalità e finalità del trattamento cui sono sottoposti, di farli modificare o cancellare o di opporsi al loro ulteriore utilizzo ed inoltre di ottenere informazioni sulle iniziative di cui si é reso partecipe. Tale Suo diritto potrà essere esercitato cliccando nella parte del sito in cui può disattivare la modalità. Per Sua comodità riportiamo qui di seguito il testo integrale dell'art 7 del Cedreto Legislativo 196/2003