app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorcartclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarker-filamarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-performance-warrantytoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file

Palazzina di Caccia di Stupinigi

Italy

Con l’intervento di recupero dei pavimenti della Palazzina di Caccia di Stupinigi a Torino, i Maestri Trattatori Edy e Vittorio Bergantin, si sono aggiudicati il secondo premio del Concorso Nazionale “Trattati da Re” 2008-2009. 
La Palazzina di Caccia è un’architettura di Filippo Juvarra e fa parte del patrimonio dell’umanità dell’Unesco; è stata la dimora prediletta dei Savoia per feste e matrimoni e, dal 1919, ospita il museo dell’arredamento che conserva mobili, dipinti ed oggetti di altissima qualità, provenienti dagli arredi originali della palazzina stessa e da altre residenze reali. 

L’intervento ha riguardato il trattamento di 2.500 metri quadrati di cotto fatto a mano della “Fornace Ballatore”, specialista nella produzione di cotto tipico piemontese, utilizzato per la ristutturazione di castelli ed edifici storici. Inoltre, è stato riportato all’antico splendore originale il pavimento in cotto antico del salone principale, di circa 500 mq, progettato dal Juvarra e terminato nel 1730.

I prodotti usati per il cotto fatto a mano sono: FilaCleaner per il lavaggio, FilaClassic cera per l’impregnazione di base, Fila Naturwax cera in pasta di protezione, FilaMatt cera di finitura ad effetto opaco. Mentre, per il cotto antico sono stai utilizzati: FilaMax detersolvente, FilaDrastic detergente alcalino, FilaCleaner per il lavaggio, FilaClassic cera per l’impregnazione di base, Fila Naturwax cera in pasta di protezione, FilaSatin cera di finitura ad effetto satinato ed, infine, Terracolor addidivo colorante.