app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorcartclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarker-filamarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-performance-warrantytoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file

Canadian Museum for Human Rights

Canada

  • Breve descrizione: Trattamento delle superfici del Giardino della Contemplazione.
  • Periodo d'intervento: 2016
  • Materiali: Pietre naturali e agglomerati

Il museo, progettato a Winnipeg dall’architetto americano Antoine Predock insieme allo Studio Architecture49, occupa una superficie di 24.000 mq ed è stato costruito seguendo un progetto di edilizia sostenibile, secondo gli standard della certificazione LEED. Oltre il 15% dei materiali da costruzione conteneva materiale riciclato, ma non è tutto: anche adesivi, sigillanti, vernici e rivestimenti sono stati selezionati tra quelli a bassissima emissione di VOC. Per questo motivo per la protezione delle superfici è stato scelto un trattamento ecologico della FILA GREEN LINE: il protettivo antimacchia a base acqua FILAMP90 ECO PLUS, privo di solventi idrocarburici, che contribuisce all’acquisizione dei crediti LEED.

L’edificio si sviluppa su un basamento rivestito in pietra arenaria che ricorda quattro grandi “radici” ricoperte da una superficie erbosa. All’interno si sviluppano 11 gallerie sovrapposte liberamente nello spazio (su ben 7 livelli) e collegate fra loro da un intreccio spettacolare di rampe rivestite in alabastro traslucido.
Al centro del museo, nel cuore dell’edificio, si innalza la Israel Asper Tower of Hope - Torre della Speranza, alla cui base si trova il Giardino della Contemplazione, un giardino d’inverno realizzato con rocce basaltiche, vegetazione e specchi d’acqua. Posizionato sotto la nuvola di vetro che separa la cupola della Torre della Speranza, ai piedi della scala a chiocciola che porta i visitatori a “toccare il cielo”, il giardino è composto da oltre 600 tonnellate di pietra di basalto nero su superfici verticali e orizzontali.

E’ proprio qui, nel Giardino della Contemplazione, che FILA Surface Care Solutions è intervenuta con i suoi sistemi di trattamento per proteggere questi 7.400 mq di superfici in basalto. Il trattamento con FILAMP90 ECO PLUS è stato dunque scelto per fornire la necessaria protezione antimacchia alle superfici di pietra vulcanica, mantenendo inalterato il colore naturale del materiale e senza formare alcun film superficiale. Questo impregnante ad effetto naturale appartiene a FILA Green Line, la linea ecologica di soluzioni FILA a basso impatto ambientale, ed è caratterizzato da bassissime emissioni di VOC: certificato da GEV e marcato da EC1PLUS.