app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-performance-warrantytoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file

VILLA UNIFAMILIARE A S. PIETRO VAL LEMINA (TORINO)

Italy

Nello splendido contesto delle Alpi piemontesi e più precisamente nel comune di San Pietro Val Lemina, completamente immersa nel verde della valle, troviamo l’abitazione oggetto del trattamento vincitore della settima edizione del Concorso Trattati da Re.
Si tratta di una villa privata degli anni ’70 caratterizzata da grandi dimensioni e disposta su più livelli, con elevate metrature di pavimentazioni interne ed esterne in cotto, mattoni faccia vista e legno teak.
La maestria di Ezio Caffaro di Caffaro Trattamenti ha saputo donare nuova luce a 500 mq di materiali dell’abitazione sottoposti a usura e non corretta manutenzione. 

Nonostante le difficoltà incontrate nell’asportare il prodotto precedentemente adeso al materiale posato in opera, il cotto degli esterni e delle scale dell’abitazione sono tornati a nuova vita grazie al trattamento con il detergente decerante FILAMAX, ai lavaggi con il pulitore forte FILANOPAINT STAR, con il disincrostante concentrato FILAPHZERO e con il detergente neutro FILACLEANER.

A questa prima fase è seguito un lavoro che ha visto l’impiego dei protettivi FILAES82 e SALVATERRAZZA® per la protezione dagli agenti atmosferici ed un consolidamento del materiale. È stato infine applicato il protettivo antimacchia FILAFOB, che non altera l’ingelività del materiale.

Nella zona della piscina il legno teak è stato riportato al colore originale grazie all’utilizzo dell’olio protettivo FILAPRO130 impiegato dopo il lavaggio e in grado di preservare il materiale dall’azione del tempo.

I mattoni faccia vista che costituiscono diverse zone all’esterno hanno riacquisito la bellezza originaria dopo l’uso di FILAALGAE NET e sono stati infine protetti con l’impermeabilizzante HYDROREP ECO