app-storearea-applicatoriarea-privatiarea-produttoriarea-progettistiarea-rivenditoriarrow-downarrow-rightbackbookcalculatorclosecontrolsdownloademailenvelopeeyefilterflaggoogle-playlinklogo-fila-footerlogo-filalogo-recommendedmarkermateriali-esternomateriali-finituramateriali-internomateriali-lavaggiomateriali-manutenzionemateriali-pavimentomateriali-pretrattamentomateriali-protezionemateriali-rivestimentonewsletter-arrownewsletterpagenav-gridpagenav-nextpagenav-prevphone-filledphoneplayplusprintsearchshare-facebookshare-googleplusshare-linkedinshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-flickr-bnsocial-flickrsocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-twittersocial-youtubetoolbar-apptoolbar-capitolatotoolbar-certificationstoolbar-downloadtoolbar-eyedroppertoolbar-product-safetytoolbar-product-sheettoolbar-product-techtoolbar-retailertoolbar-supporttoolbar-videotutorialupload-file
FILACR10-prima-dopo

FILACR10

Il prodotto che stai visualizzando non è disponibile nella tua nazione.

FILACR10

FILACR10

PULITORE PER RESIDUI EPOSSIDICI

a cosa serve

  • Detergente liquido ad alta viscosità per la pulizia delle superfici da residui, macchie e aloni di stucco epossidico.
  • Ideale per materiali non assorbenti come gres porcellanato, ceramiche smaltate e mosaici in vetro.

vantaggi

  • Grazie alla sua viscosità rimuove dalle superfici macchie e aloni di stucco epossidico.
  • Efficace anche nel caso di residui consistenti e stagionati.
  • Rispetta il materiale.
  • Facile da applicare.
  • Gradevole profumazione di mandorla.

ideale per

  • Gres Porcellanato
  • Ceramica Smaltata
  • Mosaico In Vetro
  • Klinker Smaltato

Come si usa

Diluizione: da puro a 1:1 a seconda del tipo di residuo.

Applicazione:
Agitare prima dell’uso.Rimozione di residuo di stucco stagionato (trascorso il tempo di messa in esercizio del fugante utilizzato):stendere il prodotto non diluito con una pennellessa, coprendo perfettamente tutti i residui. Lasciare agire per circa 30 minuti.Strofinare con una spugna abrasiva o con una spatola sui residui più consistenti. Per applicazione a pavimento è possibile intervenire con monospazzola e disco idoneo. Risciacquare con cura. In caso di residui tenaci ripetere l’applicazione lasciando il prodotto in posa più a lungo.Rimozione di residuo fresco:attendere circa un’ora dalla fugatura. Diluire il prodotto 1:1 in acqua. Applicare e lavorare il prodotto con un pad morbido senza esercitare eccessiva pressione. Risciacquare con cura. Per non rovinare le fughe fresche non lasciare agire il prodotto per più di 2-3 minuti.

Attenzione

Effettuare sempre un test preventivo su una piccola porzione di superficie per testare la resistenza del materiale e individuare il tempo di attesa ottimale per la pulizia. Non usare su materiali assorbenti. Non usare su legno. Non usare su superfici in metacrilato.Su superfici metalliche verificare preventivamente la loro resistenza al prodotto. Non usare su: materiali assorbenti, legno, superfici in metacrilato.

resa

Con un litro di prodotto faccio:
  • fino a 10 m2

formati

Taniche da 1 litro: cartoni da 12 pezzi

prima e dopo

video tutorial

Richiesta Informazioni

(*) campi obbligatori